La Contea Gentile

Viaggio Nella Terra Di Mezzo

Cerco qualcuno con cui condividere un'Avventura!

Video di Giacomo Savini.

Avete mai desiderato di poter entrare nella Terra di Mezzo, vivere le avventure di mezzuomini, elfi e nani? E se vi dicessi che presto questo sogno diventerà realtà?

Per tanti anni, come tantissimi di voi, non ho fatto altro che leggere e rileggere i libri di Tolkien, guardare i film di Peter Jackson e struggermi perchè anch’io sentivo di appartenere a quel mondo, a quelle storie, a quella magia.
Ma… ma era tutto finto! Quelle Storie, quei personaggi, quei luoghi non erano mai esistiti davvero!
Mi chiedevo: come posso entrare in un libro o in un film? É impossibile!

Infine mi sono deciso: avrei creato io la Terra di Mezzo e avrei vissuto io le avventure che volevo!
Per ora mi sto limitando a costruire la Contea Gentile, ma in fondo ho notato che la Terra di Mezzo è tutta intorno a noi, anche qui in Italia, con città antiche, borghi meravigliosi, Montagne che si ergono come pilastri e boschi con alberi così antichi da aver sicuramente visto guerrieri a cavallo brandire spade e scudi scintillanti.

E conscio della nostra Terra meravigliosa ho sentito il richiamo, forte, di un’avventura!

Venerdì 27 Agosto 2021, io e altri otto avventurieri, travestiti dai personaggi de La Compagnia dell’Anello, partiremo da Bucchianico (CH), proprio dalla piccola Casa che ora si erge nella Contea e arriveremo, il 2 Settembre 2021 sul Vesuvio per gettarvi all’interno L’Unico Anello!

Sarà un viaggio Epico, irto di veri pericoli e di grandi fatiche. Ogni giorno bisognerà percorrere a piedi almeno 30km (quindi all’incirca 6 ore di marcia giornaliere) per poter giungere in tempo sul nostro Monte Fato, si dormirà e si mangerà all’aperto sotto il sole e le stelle, sotto il cielo terso e sotto la pioggia. Se saremo fortunati, troveremo rifugio e ristoro presso coloro che vorranno aiutarci, ma in ogni caso dovremo contare sulle sole nostre forze per arrivare a destinazione ed entrare nella Leggenda!

Pensateci: non è mai realmente accaduto che una Compagnia di 9 persone partisse da una casetta dei mezzuomini per arrivare ad un vero vulcano e gettarvi dentro un Anello! E questo Anello, rappresenterà tutta la paura e la disperazione che attanagliano questo mondo oggigiorno e gettarlo avrà un significato molto importante: che il Coraggio e la Speranza possono nuovamente far parte delle nostre vite e del nostro Mondo, straordinario e bellissimo tanto quanto la Terra di Mezzo!

In totale la spedizione sarà composta da 9 membri della Compagnia dell’Anello che dovranno indossare gli abiti dei personaggi che verranno loro assegnati (e che saranno forniti, per tutta la durata del viaggio, dal sottoscritto, Nicolas Gentile), più altre 3 persone che si occuperanno della nostra salute e della logistica (trasporto tende, cibo etc). Oltre me, ci saranno altri 5 membri scelti dal sottoscritto per ragioni di carattere culturale, mediatico, conoscitivo e logistico.

NICOLAS

DAVIDE

STEFANO

GIOVANNI

LEONARDO

FRANCESCO

RICCARDO

CRISTIAN

SIMONE

Dormiremo dapprima nel castello di Roccascalegna (Ch), poi in quello di Palena (Ch), la terza notte chiederemo il permesso agli elfi di dormire ai piedi della faggeta secolare più antica d’Europa, il Bosco di Sant’Antonio a Pescocostanzo, attraverseremo la Majella e l’Appennino Centrale e scenderemo fino in Molise, terra mitica per antonomasia per poi proseguire nella splendida Campania, percorrere le antiche vie di Pompei e infine fare l’ultima faticosa salita verso il Monte Fat… Verso il Vesuvio e lì gettare l’Unico Anello, che nel nostro caso simboleggia la lotta contro la Paura per il Domani. E se sopravviveremo a questa impresa 🤣, la sera del 2 settembre, anniversario tra l’altro della morte di Tolkien, festeggeremo tutti insieme al pub The Sign 2.0 di Pomigliano D’Arco!

Lo scopo principale è quello di promuovere il progetto della Contea Gentile ma questo viaggio sarà anche un modo per far capire quanto siamo fortunati ad abitare in una Terra così meravigliosa, piena di luoghi fantastici, permeati di Storia, Natura e Bellezza. E soprattutto dopo un’estate spaventosa che ha visto e vede bruciare migliaia di ettari di boschi, natura e animali vogliamo attraversare a piedi e in totale armonia la nostra Terra di Mezzo che, guardandola bene, è bellissima e fantastica tanto quanto quella descritta nelle storie di Tolkien. E quindi daremo anche questo messaggio: salviamo la Terra di Mezzo, la NOSTRA Terra di Mezzo!

Carrello
EnglishItalian