La Contea Gentile

FAQ

Sebbene ora la Contea sia già caratteristica e ci sia la piccola Casa Hobbit e il posto di per sé è delizioso, con la quercia secolare, la Verde collina, i boschi tutt’intorno e il fiumiciattolo, noi sconsigliamo di venire ora. Può sembrare brutto, ma vogliamo che voi vediate la Contea completa e che vi meravigliate al 100%, mentre per ora vedreste soltanto un’opera incompleta. Chiediamo ancora un po’ di pazienza, anche noi stiamo scalpitando affinché venga realizzata quanto prima, ma vedrete che di qui a un anno vedrete qualcosa di Unico.

Si trova a Bucchianico (Ch), in Abruzzo, Italia.

Dipende tutto dall’esito del crowdfunding. In ogni caso già dall’estate del 2022 si potrà soggiornarvi, anche se non sarà completa al 100%.

Non è Obbligatorio. Ma certo è, che vestiti da hobbit, nella Contea, vivreste un’esperienza molto più entusiasmante e magica. E per ovviare alla vostra mancanza di abiti hobbit, metteremo noi a disposizione un vasto guardaroba di vestiti hobbit per tutte le età da affittare nei giorni di permanenza nella Contea (ma non in vista dell’evento Buon Compleanno Bilbo).

Ovviamente. Gli hobbit vivevano comodi e noi, hobbit moderni, per definirci comodi abbiamo bisogno di queste utenze. Ci sarà anche Internet. Certo, poi starà alla volontà di chi verrà se decidere di passare dei momenti immersi nella natura e tra amici oppure avere il cellulare sempre in mano.

Assolutamente si! Ovviamente starà ai padroni degli stessi prendersi cura dei propri compagni a quattro zampe.

Per ora non lo sappiamo con precisione e non vogliamo dare cifre che poi non risultino veritiere, o troppo basse o troppo alte. Ancora poche settimane e metteremo online anche il costo complessivo del progetto.

A Settembre partiremo con il Crowdfunding: una raccolta fondi su internet, su piattaforme riconosciute e assolutamente sicure. Ad ogni donazione corrisponderà da parte nostra, per voi, un dono di ringraziamento e per donazioni più importanti, la possibilità di prenotare anticipatamente un soggiorno nella Contea, e poi ancora premi, gadget e doni unici ed esclusivi. Per chi vorrà donare importanti somme di denaro, è previsto un riconoscimento speciale e la possibilità di far parte dei “Padri e Madri fondatori della Contea”. Presto indicheremo con precisione il tutto. Per ora l’aiuto più importante rimane quello di condividere quanto più possibile questo progetto con i propri contatti, anche e soprattutto attraverso i social media.

Non ancora, per ora l’unica casa hobbit che c’è, non è attrezzata per ospitare persone. Per quello bisognerà aspettare la prossima primavera/estate.

Per ora non abbiamo ancora quantificato i costi per il pernotto, le colazioni (ce ne saranno due!) e per altre attività, in ogni caso i costi non saranno esorbitanti perchè vogliamo che sia alla portata di tutti, non soltanto di chi può permettersi di pagare cifre astronomiche. Il Crowdfunding servirà anche a questo scopo.

No. Almeno per ora. La motivazione pratica è perché il terreno della Contea non è classificato come Residenziale, quindi a parte il proprietario del terreno, nessuno potrà prendere residenza lì. L’altra motivazione è che la Contea dovrà essere fruibile da tutti e non sarebbe giusto se qualcuno prendesse solo per sé anche solo una delle case. Tutti ci meritiamo la Contea!

Certamente: una volta terminata la Contea sarà piena di sentieri e “location” dove poter fare passeggiate e ammirare le bellezze del luogo. E ovviamente se vorrete farci un saluto, saremo ben lieti di conoscervi!

No, come detto in precedenza, nessuno potrà rimanervi in pianta stabile, quindi non si creerebbe nessuna comunità. In ogni caso la comunità hobbit già esiste ed è legata da un profondo amore per la Terra di Mezzo e dalla reciproca gioia e simpatia dello stare insieme tutte le volte che ci si incontrerà.

Con la sola Grande Casa Baggins potremo ospitare fino a 12 persone, per arrivare ad un totale di 28 persone quando ci saranno anche le case hobbit più piccole. Infine, quando avremo completato anche i 3 Caravan dei Nani (ma questo solo se il crowdfunding supererà le aspettative oppure attendendo un paio di anni in più) il totale di dormienti delle dolci notti nella Contea raggiungerà un massimo di 40 persone!

Si, nella Grande Casa Hobbit il Salone, la Sala da Pranzo e la Stanza del Gioco ben si prestano a ospitare incontri, convegni ed eventi, il tutto però dovrà comunque sottostare alla disponibilità della struttura.

La Contea fondamentalmente è un insieme di case Hobbit circondate di giardini, campi coltivati, orti, boschi, corsi d’acqua e sentieri. Prima di tutto il relax sarà d’obbligo e faremo in modo che ogni angolo della Contea risulti caratteristico e bello da vedere e vivere. Inoltre in determinate stagioni ci si potrà divertire facendo i contadini per un giorno o conoscere e coccolare gli animali della Contea. Oltre a ciò siamo a circa 15 minuti dal mare e altrettanti dalla montagna con tantissimi luoghi caratteristici da poter visitare. E in merito a ciò si potranno prenotare delle Escursioni/Avventura per tutte le età nell’Abruzzo Terra di Mezzo, ovvero vi condurremo in località naturalistiche, storiche (quali castelli, borghi antichi) o culturali dove vi sembrerà di trovarvi non in Italia ma proprio nella mitica Terra di Mezzo! Oltre a questo le sere ci si ritroverà davanti al fuoco per raccontare storie oppure giocare ai Giochi di Ruolo nella Stanza del Gioco.

Si, ci saranno delle postazioni per le automobili ma, per questioni legate al territorio e al rispetto dell’ambiente non ci saranno le piazzole di sosta per i Camper (per lo scarico dei liquami etc).

Carrello