fanpage.it parla del Viaggio nella Terra di Mezzo

Articolo a cura di Redazione Napoli

Una Compagnia di hobbit italiani è in viaggio per gettare l’anello nel Vesuvio

Una compagnia di hobbit italiani sta attraversando mezza Italia per distruggere un anello magico lanciandolo nel cratere del Vesuvio. Il viaggio, ispirato alla saga di Tolkien del Signore degli Anelli, servirà per una raccolta fondi: l’obiettivo è di ultimare Contea Gentile, il villaggio hobbit che un giovane abruzzese ha deciso di realizzare per tutti gli appassionati in provincia di Chieti.

Abbiamo scelto il Vesuvio – spiega Nicolas Gentile a Fanpage.it – soprattutto perché, anticamente, è stato anche un simbolo di distruzione, così come erano il Monte Fato, Sauron e tutto Mordor. Oggi, anche se non ha la stessa attività di altri vulcani come l’Etna, il Vesuvio fa ancora paura, perché è molto più vicino alle persone. Quindi la scelta di gettare l’anello lì dentro vuole, simbolicamente, anche un modo per dare coraggio, speranza”.

(…)

Condividi questo articolo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Carrello
EnglishItalian